raccolta rifiuti ingombranti

Per rifiuti ingombranti si intendono i beni di consumo durevoli, di arredamento e di uso comune che, a causa delle loro dimensioni, non possono essere conferiti al servizio di raccolta ordinario.

Tra questi vengono normalmente compresi ad esempio le lavatrici, le lavastoviglie, materassi, reti da letto, porte e finestre, mobilio in legno o ferro, radiatori, cucine economiche, condizionatori, ecc.

La raccolta di tali materiali, a seconda del Comune di residenza, viene effettuata con metodologie diverse.

Digitando nell’apposito spazio il nome del proprio comune di residenza vengono indicate le modalità con cui è possibile conferire i rifiuti ingombranti.

 

Comune